TITLE H2

I monumenti come la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo della città, con la sua preziosa architettura e le sue decorazioni, la vista che si gode ne salire sulla sua cima, Firenze vista dall’alto è ancora più emozionante, altri luoghi come la chiesa di Santa Maria Novella, l’arco di Piazza della Repubblica, la Galleria degli Uffizi che ospita i musei fiorentini. Queste sono solo alcune delle attrattive turistiche della città, senza dimenticare Piazzale Michelangelo, dove poter godere di una vista unica dell’alto, la Fortezza da Basso, antica fortezza oggi centro di manifestazioni ed eventi fieristici, un centro cittadino ordinato e pulito con i suoi mille vicoli e le numerose chiese che appaiono a ogni angolo di strada. Forse il più importante dei centri turistici per eccellenza è il ponte sull’Arno, mitico Ponte Vecchio, una delle strutture più visitate dai turisti sia italiani sia stranieri, impossibile andare a Firenze e non fare una passeggiata su questo mitico ponte. Nel quale troviamo al suo inizio e fine in entrambi i lati, i famosi negozi dei gioiellieri artigiani fiorentini, una delle arti che ancora oggi è apprezzata nel mondo, Ponte Vecchio è una tappa obbligata per ogni visitatore della città.

Non c’è solo Firenze con le sue bellezze, Pisa con la sua torre è altrettanto famosa e sicuramente è una meta imprescindibile, la torre è il soggetto della macchina fotografica di ogni turista, riconosciuta nel mondo per la sua pendenza che la caratterizza. Siena altra città importante della Toscana, nella quale all’interno della sua piazza principale, Piazza del Campo, si svolge ogni anno la famosa corsa dei cavalli, il palio di Siena, una rievocazione storica che ogni anno fa tornare indietro nel tempo la città, dove tutta la popolazione è fattivamente coinvolta alla quale partecipa con passione alla realizzazione di questa manifestazione, per il turista assistere al palio di Siena è un’esperienza unica. La Toscana tuttavia è molto di più, le colline colorate con i paesaggi che sono fonte d’ispirazione per molti artisti, i suoi tanti borghi spesso sconosciuti al grande pubblico, visitarli facendo dei piccoli tour in auto può rivelarsi molto piacevole e affascinante, incontrare persone cordiali e disponibili, scoprendo un territorio che ha mille risorse spesso nascoste. Un soggiorno in questi luoghi incantati riporta in dietro nel tempo, come se non fosse mai trascorso, entrando in una dimensione che solo una Regione come la Toscana può offrire al turista, un crocevia al centro dell’Italia proiettato verso le grandi capitali europee.